Benvenuto nel sito della Contrada Priora della Civetta

Questa Contrada, nel cuore della città, ha il titolo di "Priora" per aver ospitato la prima riunione di tutti i Priori delle 17 Contrade. Animale sacro a Minerva, la Civetta sembra debba il suo nome a un tempio eretto in onore della Dea, che sorgeva nel suo territorio. Questo rione ha incorporato i territori della Contrada soppressa dell'Orso e parte di quella del Gallo, dal 1729. La sede della Contrada è posta in un luogo molto suggestivo e carico di atmosfera storica: il Castellare degli Ugurgieri, un complesso fortificato la cui costruzione fu terminata nel XIII secolo. Oggi la sede appare decorata da marmi colorati e da affreschi di Bruno Marzi e Fiorenzo Joni. Nel suo territorio l'imponente palazzo di calcare cavernoso, quello dei Tolomei, di fronte al quale c'è la chiesa di San Cristoforo, un tempo sede per le adunanze del Governo senese, prima della costruzione del Palazzo Comunale. In questo luogo fu decisa, nel 1260, la guerra contro i fiorentini che si svolse a Montaperti. Monumento di grande importanza, all'interno dei suoi confini, è quello delle Logge dei Mercanti.

Calendario Eventi
    Nessun Evento in questo Mese